1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Italian English

Brands Rappresentati

Come Posizionare Un Sito Su Google In 10 Step +

Come Posizionare Un Sito Su Google In 10 Step +

Inoltre un intervento importante che puoi fare per migliorare la velocità del tuo sito e far si che sia ben visto dai motori di ricerca e dagli utenti stessi, è scegliere un web server performante che consenta un caricamento del sito molto rapido. Una struttura a silo consente di creare un’architettura che sfrutta la gerarchia degli argomenti. A partire dalla home page si dispongono i contenuti andando dal generico allo specifico, in sotto-categorie.


Per arrivare primi nei motori successo ricerca, occorre faticare intensamente e costantemente ed avere un sito ottimizzato per il posizionamento. I risultati molto spesso arrivano a distanza di mesi, quindi bisogna anche avere molta pazienza e monitorare di continuo la situazione. Non essere posizionati ai primi posti su Google è penalizzante, non solo in termini di visite al sito, ma anche per una questione di immagine. Essere primi su Google equivale ad essere i migliori nel proprio settore e questo significa emergere nei confronti della concorrenza.


Nell’utilizzare le parole chiave ricorda successo non esagerare e fai in maniera che siano inserite nel testo costruiti in modo naturale, senza forzature. Bene, prova a metterti nei panni del tuo pubblico di riferimento ed effettua delle ricerche per apprendere quello che Google suggerisce. Si chiama search intent e si basa proprio su un’analisi delle ricerche effettuate in precedenza nell’ambito di un determinato argomento o termine di ricerca. Questo tipo

banner usato

contattaci

mappa

Questo sito fa utilizzo di cookies per effettuare statistiche in forma anonima e per migliorare l'esperienza degli utenti durante la navigazione. Per saperne di più visita la pagina Privacy Policy.

Accetto cookies da questo sito.